L’APPROCCIO SOSTENIBILE COME VANTAGGIO COMPETITIVO

La sostenibilità non è una moda ma un paradigma evolutivo ineluttabile.
Essere green non vuol dire soddisfare parte del proprio fabbisogno energetico con l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto del capannone, ridurre lo spreco di carta o spegnere le luci quando non servono.

Essere sostenibile sottende un approccio reale da parte dell’azienda sul fronte del modello di business, delle tecnologie, dei processi, dei prodotti, delle strategie,  delle relazioni.
Essere green vuol dire analizzare l’impatto ambientale di tutto quello che è azienda con un’attenzione particolare a tutte le fasi dei processi produttivi (dall’estrazione e delivery delle materie prime allo smaltimento a fine vita del prodotto).
Ma il percorso tecnico non serve se non viene condiviso e comunicato. Non solo con il mercato ma con tutti gli stakeholders di riferimento.
Va comunicata seguendo dei paradigmi specifici, diversi (per obiettivi, target, stilemi, etc.) da quelli della tradizionale comunicazione commerciale, finanziaria e istituzionale.
Va comunicata affidandosi a professionisti specializzati che possano fondere competenze di marketing ,comunicative, creative, tecniche, normative e di accountability.

Affidarsi a Sintesi Comunicazione e alla sua divisione Sintesi Sostenibile vuol dire valorizzare il proprio percorso di sostenibilità trasformandolo in una leva competitiva differenziale grazie allo sviluppo di un piano di marketing e comunicazione realmente in grado di comprendere e valorizzare gli aspetti tecnici, traducendoli in funzione degli stakeholders di riferimento.

News

Approfondimenti